Minacce della CIOAC-H contro simpatizzanti EZLN.


EZLN-poblado-1-de-agosto-600x450

Minacce di sgombero ed aggressioni da parte della CIOAC-H contro famiglie tojolabal simpatizzanti dell’EZLN

Frayba Acción Urgente No. 4

San Cristóbal de Las Casas, Chiapas, Messico 17 dicembre 2014

Questo Centro dei Diritti Umani ha ricevuto informazioni documentate ed accertate relative a minacce di sgombero ed aggressioni contro famiglie originarie della comunità Primero de Agosto simpatizzanti dell’Esercito Zapatista di Liberazione Nazionale (EZLN), azione perpetrata da membri della Central Independiente Obrera Agrícola Campesina Histórica (CIOAC-H), che sono protetti dal governo municipale di Las Margaritas.

Secondo le informazioni raccolte, oggi 17 dicembre 2014, intorno alle ore 6:00, sono entrate nella comunità Primero de Agosto, 50 persone membri della CIOAC-H provenienti dall’ejido Miguel Hidalgo, tutte armate di bastoni, machete e qualcuno con armi da fuoco.

La situazione di violenza è critica poiché un gruppo di persone della CIOAC-H sta aggredendo le famiglie simpatizzanti dell’EZLN, distruggendo i recinti degli animali e distruggendo le case.

Questo Centro dei Diritti Umani chiede in maniera Urgente ai governi federale e statale:

Primo: Si protegga in maniera urgente la vita e l’integrità fisica delle famiglie simpatizzanti dell’EZLN della comunità Primero de Agosto

Secondo: Si impedisca lo sgombero forzato delle famiglie simpatizzanti dell’EZLN, rispettando e garantendo i diritti sanciti nelle dichiarazioni ed accordi internazionali in relazione all’autonomia ed alla libera determinazione dei popoli indigeni.

Terzo: Si puniscano i membri della CIOAC-H che stanno distruggendo i beni ed aggredendo le famiglie della comunità Primero de Agosto.

Precedenti:

17 famiglie tojolabal, spinte dalla necessità di lavorare ed avere accesso alla terra, si sono impossessate di un terreno incolto chiamato “predio el Roble”, terreno che non era occupato da nessuno, né appartiene all’ejido Miguel Hidalgo. Queste terre sono state recuperate nell’anno 1994 dall’EZLN.

Le famiglie di Primero de Agosto hanno subito aggressioni e minacce da parte di ejidatarios di Miguel Hidalgo, da quando questi si sono impossessati delle terre nel 2013.

Questo Centro dei Diritti Umani si è già rivolto alle autorità del municipio di Las Margaritas fin dal principio del conflitto, con fascicolo 052-004-13/EAI-115/2013. Ciò nonostante la situazione di violenza nella zona è aumentata al punto che il giorno 9 maggio del 2014, Arturo Pérez López era stato ferito gravemente al collo con un colpo di machete da Aureliano Méndez Jiménez, Segretario del Consiglio di Vigilanza di Miguel Hidalgo e membro della CIOAC-H, senza che le autorità abbiano mai agito al riguardo.

Infine chiediamo la solidarietà della società civile nazionale ed internazionale nella diffusione dei fatti denunciati, firmando ed inviando questa azione urgente alle autorità in elenco.

Grazie per inviare gli appelli a:

Lic. Raul Plascencia Villanueva Presidente de la Comisión Nacional de los Derechos Humanos Periférico Sur 3469, Col. San jerónimo Lidice, Delegación Magdalena Contreras, C.P. 10200, México D.F. Teléfonos: (55) 56 81 81 25 y (55) 54 90 74 00

Inviare con copia a: Centro de Derechos Humanos Fray Bartolomé de Las Casas, A.C. Calle Brasil 14, Barrio Méxicanos, CP: 29240 San Cristóbal de Las Casas, Chiapas, México Tel: 967 6787395, 967 6787396, Fax: 967 6783548 Correo: accionesurgentes@frayba.org.mx

_______________________________________________

Info-cdhbcasas mailing list

Info-cdhbcasas@lists.laneta.apc.org

http://lists.laneta.apc.org/listinfo/info-cdhbcasas

I commenti sono stati disattivati.

  • LA PIRATA

  • LIBRO BRIGADA CALLEJERA

  • OPUSCOLO SEXTA-OTRA

  • CO.R.UM – Noticias en espanol

  • PROGETTI PIRATA

  • PIATTAFORMA PIRATA

  • DIGNA RADIO

  • OTRA EUROPA INFO

  • PRIGIONIERI POLITICI


    No estamos tod@s


    Pres@s de la Otra

  • REPORT XANICA 2011

  • PIANO TURISTICO CHIAPAS

  • TURISMO COSCIENTE

  • RIVISTA DEGNA RABBIA

  • OPERE RABBIA DEGNA

  • DISTRIBUZIONE CAFFÈ REBELDIA

  • PERIODICO ANARCHICO